close
orange is the new black copertina

CREDO CHE IL TUO SUCCESSO DIPENDA DA QUANTO CREDI NEL TUO POTENZIALE

Di quanto è scritto nel titolo ne sono la prova gente senza arte né parte, diventate famose perché non hanno mai smesso di credere in se stessi. Forse per ignoranza, forse per troppa ambizione. Però con il passare degli anni, tutto quello che vedo, è la riprova che se credi in te stesso, questo mondo immeritocratico ti premia. L’umiltà conta poco, tuttavia ho provato sulla mia pelle alcune ferite che mi hanno portato a trarre spunto dalle mie esperienze. Questo vuol dire che non perderò l’umiltà ma cercherò un equilibrio concreto per vivere meglio con me e con il successo immeritato di chi a mio avviso non aveva le carte in regola per farcela ma la sua volontà lo ha ripagato.

Cerchiamo di selezionare alcune di queste tipologie di personaggi nella vita di tutti i giorni, sulla base di annesse ingiustizie ai danni di chi il “culo” se lo fa ogni giorno.

  1. Volontà non significa per forza costanza e passione. Credere in se stesso, pompare la propria autostima significa sapersi vendere bene agli altri, e non per forza dicendo la verità. Ma molto spesso lavorando sulle spalle degli altri.
  2. Avere il pelo sullo stomaco, di fare le scarpe a chi collabora con te da un momento all’altro senza riconoscerne i veri meriti
  3. Riallacciandosi al punto due, utilizzare l’influenza di altre persone per arrivare dove si vuole; per poi dirgli addio e prendersi più di metà della torta lasciando le briciole sul piatto da portata.
  4. Inventarsi un personaggio e portarlo avanti, forse deve avere un peso ed una frustrazione costante. Nascondere ‘il vero io’ può celare delle debolezze; loro le nascondo dietro alla pazienza di non dover essere sempre sul pezzo, perché non sarebbero in grado di farlo. Ma quando ci arrivano, a spese altrui, pompano situazioni in maniera tale da generare influenza.
  5. Fingere di avere più di quello che si ha, anche utilizzando materiale fotografico di altre persone, pur di apparire belli e ricchi quando magari si fatica ad arrivare a fine mese. Impressionare e condividere valgono più che assaporare e vivere.
  6. Fingere, la parola d’ordine prevale su qualsiasi cosa. Al punto che quando li vedi per strada non sono neppure paragonabili a quando ostentato in fotografia

Potrei andare avanti ad oltranza. Ma mi fermo qui. Preferisco lavorare e spendere qualche parola in più su come evitare il genere di persona e vivere meglio.

Certa che almeno una volta nella vita, qualsiasi professione voi svolgiate, abbiate avuto a che fare con una di queste figure e che vi siate chiesti come non subirla, il mio regalo di Natale per voi sono tre preziosi consigli.

CONSIGLI PER NON SUBIRE LA FALSITA’ DELLE PERSONE NOCIVE:

 

  1. Sorridi! Anche quando tutto va male e pensi di aver toccato il fondo e non sai come risalire. Inizialmente è difficile ma dimostrerete una schiacciante superiorità emotiva. Questo non significherà per voi mentire sul vostro umore. Non possiamo spegnere il bottone delle emozioni ma dobbiamo avere l’astuzia di dimostrarci forti e non vulnerabili. E quindi inattaccabili ed immuni. Per iniziare fate esercizio di almeno un sorriso al giorno, non per forza al mattino appena svegli, ma nelle piccole cose che amiamo, bisogna attingere da quelle forza ed il sostegno per sentirsi migliori. Inoltre voi avete dalla vostra il fatto che lo siete davvero, migliori perché la vostra arma in più è spinta dalla passione e dal coraggio!
  2. Curate il vostro aspetto, scegliendo di valorizzare il vostro corpo con abiti della vostra taglia e nel vostro stile. Li spiazzerete per due motivi. Il primo perché le persone come loro scelgono di assomigliare ad uno stereotipo, spesso indossano abiti di taglie più piccole perché credono che stritolarsi dentro ad una Small anziché una Large possa essere fonte di autostima. Mentre indossano solamente i panni di qualcun’altra, così come vuole la loro natura. Invece incentrare il proprio abbigliamento su uno stile personale vi farà sentire più sicuri; nonché unici. Nessuno oltre a voi vede la taglia che state indossando e se dimagrirete; un pantalone largo, per gli occhi e per il cuore è fonte di soddisfazione. Potrete vedere, giorno dopo giorno il frutto dei vostri risultati e lavorare sulla costanza per raggiungerne di nuovi. Questo genererà in voi quell’autostima repressa che pensavate di non avere.
  3. Creare contenuti di qualità. Non smettete di mettervi in gioco con voi stessi e nel mondo. Se i risultati non arrivano subito, vuole dire che fate solo parte di quel 90% di persone meno fortunate che non possono contare su un colpo di [cosidetto] culo. Assieme a voi tantissime altre persone, , condividono giornalmente l’effetto ‘sfiga’. Sapere che non siete soli vi renderà più tranquilli e vi aiuterà a non soffrire di vergogna ogni giorno.

Bisogna fare del nostro ottimismo il sapore della vita! Qualcuno disse una volta che la ruota gira per tutti. È più facile smascherare una menzogna che una verità nascosta per fare del bene, quindi sí a piccole bugie sincere per darsi una spinta di ottimismo e positività. Imparare dai lati negativi degli altri, a non imitarli ma a fare sempre meglio è quello che ci dimostrerà ciò che valiamo nel tempo.

Una persona a me molto cara mi ripeteva sempre: ‘Sii positivo‘ la prospettiva con cui guardiamo le cose è la vera chiave verso un successo meritato e costruito sulla verità!! Tutto il resto non conta! ‘Loro‘ sono specchietti per le allodole, tu sei tu! SEI MIGLIORE!

SHOP NOW IL MIO LOOK

BRACCIALE E COLLANA 4JOU JEWELS (QUI)

POCHETTE CHLOE’ via Lookfantastic.it

Cappotto Camicia No brand

Leggings Calzedonia

Pumps Dorothy Perkins via Zalando 

fashion blog outfit cappotti

fashion blogger italiane successo

cappotto arancione look inverno 2017

bracciale gioielli 4you 2017

outfit fashion blogger italiane 2017

fashion blogger di successo

décolleté star stelle dorothy perkins zalando

abbinare un cappotto arancione

cappotto arancione trend

outfit cappotti 2017

trousse Chloé Lookfantastic.it

img_2241

outfit inverno 2017

collana stella 4you jewels 2017

cappotto arancione come abbinarlo

 

SHOP NOW IL MIO LOOK

BRACCIALE E COLLANA 4JOU JEWELS (QUI)

POCHETTE CHLOE’ via Lookfantastic.it

Cappotto Camicia No brand

Leggings Calzedonia

Pumps Dorothy Perkins via Zalando 

PH CREDITS DIEGO MASSERONI

Commenti from Facebook

Tags : 4you argenti4you jewelsaccessori donnaBRACCIALEcappotto arancionechloecredere in se stessiessere donnefashion blogger di successofashion blogger italianegioielli 4youle regole del successolookfantastic.itoutfitpumps stellesuccessotop fashion influencertrend cappottiumiltàvivere meglioZalando
Elisabetta Bertolini

The author Elisabetta Bertolini

Nata a Cremona nel 1987, Elisabetta Carlotta Bertolini è una blogger e influencer appassionata e fantasiosa, sempre attenta alle ultime tendenze della moda. Diplomata al liceo artistico, alterna la sua vita da blogger fashionista a quella di dolce mamma della piccola Gaia. Il suo blog nasce nel 2013, esattamente il 27 marzo, e in soli due anni si afferma come uno dei più seguiti a livello nazionale e internazionale.

8 Comments

  1. Bellissimo il cappotto rosso e ti sta davvero bene.
    Concordo con te per avere successo è importante essere se stesse e non cercare di copiare gli altri, che nella maggior parte dei casi si ritorce contro

Leave a Response