close
alexander_wang_ss_2017

Anche se lo streaming della sfilata di Alexander Wang SS 2017 è iniziato un po’ più tardi del previsto, è riuscito a catturare la nostra attenzione con una playlist che spacca i culi (scusatemi per il francesismo).

La sfilata di Alexander Wang SS 2017 parte con un look alla: “mi metto le prime cose che trovo”, accompagnata da una colonna sonora che amo particolarmente: “Tomboy – Princess Nokia.” Come prima uscita ci propone dei pantaloncini a vita bassa, molto morbidi, che a mio parere non sono per niente attraenti, ma che vanno in contrasto con il nastro legato in vita, un accessorio molto interessante.

alexander_wang_ss_2017_elisabettabertolini
alexander_wang_ss_2017_elisabettabertolini_tendenze

Questo nastro è il filo conduttore della sfilata che da un tocco femminile ai tagli netti che caratterizza l’estetica del designer. Alexander Wang ha preso le tendenze attuali e rinnovate, come le vestaglie in pizzo usate come abito o il total denim over size venuto dagli anni ’90 con furore.

alexander_wang_ss_2017_elisabettabertolini_newyork
alexander_wang_ss_2017_elisabettabertolini_uomo

 

L’Alexander Wang SS 2017 è anche ricca ti abiti in tessuto tecnico molto sporty chic, ma allo stesso tempo pratici dai colori sgargianti ma che non annoiano. I pochi look maschili presenti nella collezione li ho amati particolarmente, anche se non fanno parte del mio gusto estetico, io ho un debole per Alexander Wang, adoro la sua capacità di utilizzare i tessuti tecnici per creare capi unici.

 

LUKA NEZIRI
INSTAGRAM
SNAPCHAT: @Lukaneziri

Commenti from Facebook

Tags : abbigliamento donnaalexanderwangalexanderwangss2017elisabetta bertolinielisabettabertolinicrewFashion Blogger Italiafashionbloggerlooklukanezirilukanezirifashionbloggermodanewyorkfashionweeknfwootdoutfitstylestylishtendenzetop fashion influencertrend
Luka

The author Luka

Mi chiamo Luka Neziri, ho 22 anni e vi devo dire una cosa, ho una passione, a volte nauseante, per la moda. Bella, brutta, d'avanguardia, strana, elegante, semplice, amo la moda in ogni sua forma, non riuscirei a farne a meno. Mi reputo una sorta di supereroe, di giorno faccio un lavoro che odio, ma la notte combatto il buon gusto.

3 Comments

  1. Betta, a me invece non fa del tutto impazzire. Mi piacciono molto i colori e sono d’accordo con te quando dici che lui è un genio nei tessuti tecnici, ma non rappresenta molto il mio stile. Poi speriamo che non faccia diventare un trend i pantaloni a vita bassa…
    Buona permanenza a NY mia cara, gositi questa FW!
    Un bacio,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

Rispondi a Eni Annulla risposta