close
ABOUT MEBLOGGERDONNE

8 MARZO: abbiamo il diritto di dire a voce alta quelli che sono i nostri desideri e anche le nostre paure

bertolini_giuli_barbieri_8march

Il vuoto che certi uomini lasciano su di noi è colpa del fatto che gli diamo le chiavi della nostra autostima permettendogli di farne ciò che vogliono. Poi ci fa male ogni angolo della pelle senza avere ricevuto nessuna botta, è una sensazione inconscia di dolore interno che si ripercuote anche fuori. Io la conoscono bene. E’ il primo sintomo dell’impotenza, quando non sai cosa dire e cosa fare e tendi a chiuderti in te stessa. Certi uomini riescono a metterci a tacere senza aver bisogno di alzare le mani. Ci mettono in un angolo facendoci credere che quello è il posto che ci spetta. 

 

Noi donne non siamo vittime, soprattutto quando vogliamo e chiediamo l’uguaglianza. Dobbiamo sapere che dal momento in cui la otteniamo abbiamo in mano le stesse carte di un uomo. Possiamo Bluffare, possiamo rischiare. Il mio timore più grande, da sempre  è stato quello di non essere riuscita a lasciare qualcosa agli uomini che hanno fatto parte della mia vita, in momenti diversi del mio percorso di donna, fino ad oggi. Di essere stata una tra tante, come una stella che non può brillare come vorrebbe.

 

Per il giorno della festa della donna, l’8 marzo, abbiamo il diritto di dire a voce alta quelli che sono i nostri desideri e anche le nostre paure.

 

Quante volte abbiamo mosso i passi su quel pavimento che sembrava crollare, quante volte avremmo voluto qualcuno che ci accarezzasse i capelli o che ci abbracciasse un po’ più forte ma in realtà eravamo sole. Siamo tutte diverse, non servono troppe parole, scegliamo di circondarci di chi riesce a farci sentire uniche: almeno un po’. 

Scegliamo di amarci ogni giorno per prime e di rispettare i nostri dolori, le nostre mancanze, le paure e i sentimenti. Scegliamo di essere sincere e di rispettarci tra noi, prima di tutto.

Ognuna di noi ha un diritto, nel video che segue io, assieme ad altre donne come me, per AlFemminile diciamo qual’è il nostro diritto. Qualcosa in cui teniamo veramente. Fallo anche tu, guarati negli occhi e ripeti ogni giorno a te stessa qual’è il tuo. Auguri ad ogni  grande e unica donna! 

 

 

 

Un grazie speciale al Team di AlFemminile e Giuli Barbieri (fotografa) per questi scatti.

Commenti from Facebook

Tags : 8 marzoAlFemminilefesta della donnagiuli barbieristorie di donne
Elisabetta Bertolini

The author Elisabetta Bertolini

Nata a Cremona nel 1987, Elisabetta Carlotta Bertolini è una blogger e influencer appassionata e fantasiosa, sempre attenta alle ultime tendenze della moda. Diplomata al liceo artistico, alterna la sua vita da blogger fashionista a quella di dolce mamma della piccola Gaia. Il suo blog nasce nel 2013, esattamente il 27 marzo, e in soli due anni si afferma come uno dei più seguiti a livello nazionale e internazionale.

1 Comment

Rispondi a Mariella Annulla risposta