close
COPERTINA HOMIFY
Cari Fashionguys,
il soggiorno è la zona relax per eccellenza, quella dove ci piace trascorrere la maggior parte del tempo. Tra rilassati tra TV e divano, serate in compagnia, pranzi, cene e molto altro è il luogo cult della nostra abitazione. La zona della casa, che in fase di arredo, abbiamo meglio progettato e che più amiamo rinnovare in base ai nostri gusti personali, alle nuove tendenze e agli stili più in voga del momento.
Una delle prime regole per arredare il proprio soggiorno perfetto è quella di fare subito un analisi che ci permetta di capire quali sono le attività che più ci piace svolgere in salotto. Se vediamo il nostro soggiorno come un intimo punto di relax oppure uno spazio di tendenza. Inoltre dobbiamo considerare la forma degli ambienti che andremo ad arredare e come posizioneremo i mobili a nostra disposizione, per non rendere soffocante il tutto. Per gli amanti degli spazi ampi optare per uno Stile Moderno e Minimal è la scelta più estrema ma la migliore. Lasciando occasioni di spazio libero lungo la sala, donando una nota di colore alle pareti, scegliendo la tecnica e la tinta più adeguata al mobilio; in base alla vostra personalità e stile di vita.
La scelta su come colorare i muri è un punto focale che può dare un effetto di ampiezza e profondità al risultato finale a prescindere dall’arredo scelto. Gli esperti consigliano di optare su tinte pastello e cromie più audaci per piccoli ambienti e di attenersi a colori più tenui e neutrali per spazi più ampi e con grandi finestre, per così creare un gioco di luci che illumini al meglio la stanza.  Molto spesso si pensa di effettuare tanti cambiamenti al proprio soggiorno quando basta così poco per rimodernarsi. Un dettaglio alle pareti, mattoni in pietra a vista, adesivi oversize, colori sgargianti per far cambiare completamente faccia agli interni. Un altro tassello essenziale per cambiare volto al soggiorno è la scelta della pavimentazione giusta, se si opta per il parquet il consiglio è quello di abbinarlo a qualche tappeto di grandi dimensioni, così da conservarlo il più possibile ed evitare graffi e danni dovuti all’usura. In alternativa, una scelta più economica ma in egual modo elegante è quella di optare per una pavimentazione in Grès Porcellanato o una Resina di Cemento il cui risultato assicurato è minimal e di classe.
Le scelte stilistiche su come arredare il tuo soggiorno ricadranno sugli elementi principali e fondamentali come poltrone, divani, tavoli ecc, che risulteranno investimenti economici che però non dovranno oscurare la scelta di decorazioni e dettagli che porteranno una ventata di fantasia e stile alla stanza. Facendo attenzione a non esagerare con la scelta degli stessi che vanno misurati in base alle proporzioni e alle metrature dell’ambiente. Parliamo di una bella lampada, cuscini eleganti, mensole e complementi d’arredo che possono diventare gli accessori perfetti.
In base alle decorazioni e agli arredi che sceglieremo decreteremo così, complice il  nostro gusto, lo stile dell’intero soggiorno. Opteremo per legno come materiale principale e morbidi tessuti per uno Stile Coloniale, linee pulite e poco arredamento essenziale declinato tra le sfumature di bianco nero e grigio per uno stile Minimalista, Classico con carte da parati alle pareti e mobilio prendendo spunto da arredamento retrò rivisitato in chiave moderna, Eclettico e Rustico sono invece scelte di Stile Vintage mescolando stili diversi tra loro: afro e country.  Per chi dispone di ampi openspace o addirittura di un loft l’opzione migliore è la scelta di un soggiorno moderno o addirittura in Stile Industrial tra i più apprezzati di sempre che non passano mai di moda, in grado di riconvertire grandi spazi vuoti in stanze dall’arredamento ad hoc grazie alla scelta di pareti attrezzate, divani e faretti led che rendano il tutto meno freddo ed accogliente. Due stili alquanto gettonati negli ultimi anni sono quello Scandinavo, giocato su trame floreali mixate a colorazioni pastello, arredo in legno bianco e forme di geometria semplice. Mentre lo Stile Mediterraneo sarà all’insegna della ricerca di materiali puri, legno e ferro battuto nonché la ricerca di luminosità ance a discapito di linee grezze e decori artigianali.
ORT DER RUHE : Soggiorno eclettico di ONE!CONTACT – Planungsbüro
Soggiorno moderno di lluiscorbellajordi
di lluiscorbellajordi – homify.it
Soggiorno classico di STREIF Haus GmbH
di STREIF Haus GmbH – homify.it
SANSON ARCHITETTI : Soggiorno minimalista di SANSON ARCHITETTI
Beyaz Ev – Mersin Çeşmeli Yazlık Projesi : Soggiorno minimalista di Emre Urasoğlu İç Mimarlık Tasarım Ltd.Şti.

Commenti from Facebook

Tags : arredare il soggiornoarredo ecletticoarredo minimalistaarredo rusticocasa arredo 2016decorazione soggiornihome 2016HOMIFYidee arredo 2016idee arredo homifyliving&design soggiorni 2016pavimentazioni salottipavimenti soggiorniresina di cementosoggiorni ampisoggiorni classicisoggiorni living 2016soggiorni modernisoggiorno minimal
Elisabetta Bertolini

The author Elisabetta Bertolini

Nata a Cremona nel 1987, Elisabetta Carlotta Bertolini è una blogger e influencer appassionata e fantasiosa, sempre attenta alle ultime tendenze della moda. Diplomata al liceo artistico, alterna la sua vita da blogger fashionista a quella di dolce mamma della piccola Gaia. Il suo blog nasce nel 2013, esattamente il 27 marzo, e in soli due anni si afferma come uno dei più seguiti a livello nazionale e internazionale.

4 Comments

Leave a Response