close
home_deal_giardinieri_esterno

Prima di sposarci, io e mio marito, abbiamo convissuto un anno in un grazioso appartamento semi indipendente ma con poca area esterna. E cosi, nel 2013, appena dopo il matrimonio , io e Massimo abbiamo deciso comprare una casa con il giardino. Era il nostro sogno, come quello di installare una piccola piscina esterna. Abbiamo così dovuto rinunciare ad abitare in centro città ma abbiamo trovato la soluzione adatta alle nostre esigenze e che sfruttiamo praticamente tutto l’anno. Attualmente abbiamo due cocker che adoriamo e il relax post lavoro per noi è solo all’aperto.
Mi sono affidata quindi ai miglior giardinieri della zona, per far sì che l’ambiente, non solo fosse pratico ma anche “bello”.
Abbiamo optato per una siepe, una palma parecchio alta e qua e la delle mini palme a terra.
Ci sono voluti un paio di anni perché fosse come me l’ero immaginata ma ora direi che è perfetto. Rilassarmi all’aperto con i miei bau non ha prezzo!

home_deal_giardino

IL MIO ANGOLO DI PARADISO: LA MIA CASA

In una casa, le spese non finiscono mai. È per questo che mi piace pianificare e appena ho qualche soldino a disposizione, spenderlo per abbellirla.

In queste settimane, vi sto parlando parecchio delle mie mura domestiche, svelandovi un po’ di retroscena sui miei acquisti. Avrete ormai capito che per me è davvero il mio angolo di paradiso. A causa di una brutta caduta capitata due mesi fa sono rimasta ferma e mai come in questo periodo me la sono goduta a pieno.

COME UTILIZZARE AL MEGLIO GLI SPAZI?

Da qualche tempo però ho un obbiettivo:
installare una scala esterna per arrivare direttamente in terrazza. Questo enorme balcone, sorge sopra la cucina, e fa da portico. Non la utilizzo quasi mai dall’interno se non per stendere, poiché la stanza che prevede il passaggio è una sorta di stireria. Ok, sarò sincera. Non è farina del mio sacco. Il mio vicino ne ha installata una e così mi ha messo proprio la pulce nell’orecchio. Esteticamente è una bomba, ed è anche molto pratica oggettivamente.
Ho iniziato così a navigare online per capire quale potesse piacermi e per valutare i prezzi sulle scale per esterni.
Oscillano molto, in base al materiale che scegliete. A me hanno consigliato quelle in acciaio zincato perché resistano maggior mente alle diverse condizioni climatiche. E non ha chiocciola: proprio non rispetta i miei gusti estetici.
Vi terrò aggiornati!

Commenti from Facebook

Tags : casaelisabetta bertolinigiardinierigiardinohomehomedealMichela sciorioscale per esternoutilizzo degli spazi
Michela Sciorio

The author Michela Sciorio

Leave a Response