close
skin_care_Pulizia_viso_detergnete

In estate le imperfezioni sul viso si sprecano! E strepitare non serve a niente, quello di cui abbiamo bisogno è la giusta azione detergente per il nostro viso stressato dalla troppa esposizione solare mixata al caldo e allo smog delle nostre città! Mangiare sano, depurare l’organismo e bere tanta acqua sono i punti fondamentali per vincere la lotta contro le imperfezioni cutanee. Ma ciò non toglie che il giusto detergente può agire in profondità sui pori purificando il derma eliminando i fastidiosi punti neri.

IL GIUSTO DETERGENTE TI PUÒ SALVARE D A IMPERFEZIONI E PUNTI NERI:

La giusta formula detergente ha un’azione esfoliante sulla pelle del viso ma senza essere per forza invasivo, deterge in superficie ma sopratutto agisce in profondità sulle impurità. È ad uso quotidiano e non deve mai mancare nel beauty case di chi crede nell’azione dei trattamenti skincare!

anti_punti_neri_detergente

MA QUALI SONO I GIUSTI DETERGENTI ANTI SEBO ANTI IMPERFEZIONI ED ANTI PUNTI NERI? Sul mercato troverete una sfilza di prodotti. I migliori sono le formulazioni a base di Zinco e Acido Salicilico. Come Pure Active Gel Detergente Anti-punti neri. L’azione dello Zinco è purificante sulla pelle, nonché protettivo infatti viene usato anche nelle creme per il cambio dei neonati per evitare arrossamenti su pelli delicate. Mentre l’Acido Salicilico ha un potere igienizzante, riduce il sebo in eccesso evitando la ricomparsa dei punti neri sul viso. Puntate su prodotti che siano di origine naturale e dermatologicamente testati.

pure_active_anti_puntineri

MODALITÀ DI UTILIZZO DEL DETERGENTE ANTI-PUNTI NERI

Utilizzare mattina e sera, applicando poco prodotto sul viso e frizionando con movimenti circolari. Risciacquare con abbondante acqua tiepida. Un paio di volte alla settimana si può procedere all’applicazione utilizzando uno strumento apposito per la pulizia del viso, questi dispositivi elettronici dalle avanzate tecnologie sono in grado di esfoliare in maniera delicata le cellule morte ed i residui di make Up, agendo in profondità sullo sporco nei pori e garantendo al detergente di assorbirsi meglio sulle zone dove più è necessario e alla crema skincare di essere assorbita nel miglior modo possibile. In questo modo applicherete prima il detergente a secco sulla pelle bagnerete il dispositivo che con pulsazioni a bassa frequenza farà l’azione purificante profonda in un paio di minuti. Risultato? Un viso fresco, radioso e ringiovanito senza stress!

Commenti from Facebook

Tags : acido salicilicoanti imperfezioni visoanti seboazione purificantebeauty reviewdetergenzagarniergel detergenteil giusto detergentepunti neripure activeSKIN CAREtrattamenti anti-punti neritrattamenti visotutorialzinco per la pelle
Elisabetta Bertolini

The author Elisabetta Bertolini

Nata a Cremona nel 1987, Elisabetta Carlotta Bertolini è una blogger e influencer appassionata e fantasiosa, sempre attenta alle ultime tendenze della moda. Diplomata al liceo artistico, alterna la sua vita da blogger fashionista a quella di dolce mamma della piccola Gaia. Il suo blog nasce nel 2013, esattamente il 27 marzo, e in soli due anni si afferma come uno dei più seguiti a livello nazionale e internazionale.

7 Comments

  1. ho la pelle grassa ed è importantissimo, per me, pulirla ed esfoliarla a fondo. questo prodotto garnier lo conosco e lo trovo eccezionale!

  2. Li odio i punti neri, li odio da morire! e purtoppo mio figlio ha la pelle del viso come la mia…..dobbiamo assolutamente provare questo prodotto

Leave a Response